I cinque brand di borse firmate da tenere d’occhio nel 2016

Il mondo della moda in Italia ed all'estero è caratterizzato da sempre da una continua nascita di start up. Alcune di esse sono il risultato di nuove leve del mondo del design altre invece sono il frutto dell'inziativa solitaria di professionisti che da anni operano nel settore fashion. 

Interessanti novità in vista per le amanti delle borse firmate: l’anno 2016, infatti, preannuncia l’emergere di brand finora poco noti ma che, scommettiamo, stanno per farsi conoscere dal grande pubblico. Si tratta di marchi che producono un vasto range di modelli, dalle clutch alle borse da lavoro: in ogni caso si stanno affacciando sulla scena con proposte da tenere sott’occhio.  Vediamo di quali brand stiamo parlando: ne avevate sentito parlare?

BOYY

Sebbene momentaneamente gli unici negozi BOYY si trovino a Bangkok, in Tailandia,  le borse del brand hanno già conquistato il pubblico della scorsa New York Fashion Week. Questi articoli sono destinati a essere indossati in tutto il mondo, forti di uno stile che unisce il fascino delle borse costose a linee moderne e accattivanti.

EDDIE BORGO

Dopo aver lanciato la sua linea di gioielli, Eddie Borgo si rivolge alla produzione di borse firmate dal gusto retrò. Per la sua prima collezione di borse, Eddie Borgo si è lasciato ispirare dalle borsette a portafoglio tanto in voga negli anni Cinquanta e Sessanta, reinterpretandole in chiave moderna e lasciando trasparire il suo background nel settore dei gioielli.

LANCEL

Lancel può vantare una storia molto lunga e interessante: il brand, infatti, sebbene oggi sia di proprietà di Richemont, fu fondato a Parigi nel 1876. Ma l’aspetto più curioso è il fatto che ad aver creato il marchio sia stata una donna, Angèle Lancel: qualcosa di più unico che raro, a quei tempi. Oggi, Lancel propone borse in stile elegante ma molto portabile.

PB 0110

Il brand è nato solo nel 2013, ma si sta già imponendo tra le amanti della moda sempre attente agli ultimi trend e che sono alla ricerca di accessori che si facciano notare, riconoscibili immediatamente alla prima occhiata. La linea di borse firmate da Philipp Bree sono caratterizzate da un design minimalista che riprende le forme più tradizionali e realizzate in pelle liscia colorata.

YAZBUKEY

Originalissime e spiritose, le borse YAZBUKEY sono state ideate da Yaz, stilista che sulle pagine del suo sito web si definisce così: “Principessa ottomana la cui famiglia regnò in Egitto”. Data questa premessa, è facile immaginare che le borse Yazbukey siano tutt’altro che ordinarie: colore e fantasia sono i tratti distintivi degli articoli creati da questa stilista che, prima di lanciare il suo brand, ha lavorato per grandi nomi come Margiela e Givenchy.

You might also like