Come guadagnare con un blog di make up

Il mondo di internet ha dato a chiunque sia dotato di iniziativa, entusiasmo e costanza la possibilità di guadagnare con una propria passione ed in particolare con i siti web legati alla propria passione. In questa panoramica un esempio abbastanza eloquente è rappresentato dai blog make up.

Sono molte le beauty bloggers che a partire dal proprio blog make up ha avuto modo di avviare una carriera lavorativa. C’è chi è diventata una make up artist full time, c’è chi è diventata consulente di bellezza, c’è chi ancora ha avuto modo di avviare delle proprie linee di make up trasformandosi di fatto una start up del mondo della cosmesi.

Per chi invece un lavoro a tempo pieno ce lo ha già, un blog di make up può diventare un ottimo modo per integrare i propri introiti mensili.  Esistono vari modi per guadagnare con un blog di make up ma tutti sono fondamentalmente legati al fatto di avere un sito capace di generare ampi volumi di traffico in entrata.

Una breve premessa su come ottenere un gran flusso di visitatori. Questo obiettivo si può ottenere solamente proponendo costantemente contenuti di qualità. All’interno dell’accezione “di qualità” possono rientrare le seguenti caratteristiche: livello di approfondimento, capacità di interessare o incuriosire, capacità di risolvere un problema, presenza di risorse di approfondimento come links esterno, foto e video di qualità. Ovviamente un blog con contenuti di qualità e anche aggiornato di frequente e non viene mai lasciato fermo.

Veniamo quindi ai modi per monetizzare il proprio blog. Il modo più classico è quello rappresentato dai banner a pagamento. Esistono varie piattaforme per editori che mostrano banner in modalità pay per click. Uno tra i più conosciuti è sicuramente rappresentato da Google Adsense. A causa però della sempre più diffusa banner blindness dei visitatori dei siti, un webmaster potrebbe decidere di spostarsi invece una modalità di retribuzione in stile pay per mille impression. In questo senso una delle piattaforme più utilizzate è sicuramente Criteo che tra le varie mostra i banner tramite meccanismi di remarketing. Un altro modo ancora per guadagnare con un blog di make up è rappresentato dai programmi di affiliazione. I programmi di affiliazione fanno riferimento a determinati store online e danno all’affiliato dei particolari links tracciabili che qualora portino ad una vendita sullo store associato gli permettono di guadagnare una commissione di ammontare variabile.

Infine qualora un sito abbia raggiunto un livello di ranking e di qualità SEO interessanti è sempre possibile guadagnare attraverso la pubblicazione di articoli sponsorizzati.

 

 

You might also like