Categoria: Start Up

DIGITAL MAGICS ENTRA NEL CAPITALE SOCIALE DELLA STARTUP TWO HUNDRED,

PORTALE DI EQUITY CROWDFUNDING, CHE DIVENTA UN ASSET STRATEGICO PER SOSTENERE L’INNOVAZIONE ITALIANA

www.200crowd.com

La prima campagna in collaborazione fra la startup FinTech e l’incubatore quotato in Borsa è quella di WeBeers, e-commerce delle birre artigianali, che raggiunge il primo traguardo raccogliendo adesioni per 250.000 Euro

TWO HUNDRED ha chiuso recentemente un round di investimento di 300.000 Euro e da fine 2015 ha raccolto oltre 1,5 milioni di Euro con le sue campagne sulla piattaforma

Milano, 20 dicembre 2017 – Digital Magics, business incubator quotato su AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), entra nel capitale sociale della startup innovativa TWO HUNDREDportale di equity crowdfunding, autorizzato da Consob, che permette a chiunque di investire facilmente in aziende private non quotate.

Oltre ad affiancare i fondatori con i propri servizi di incubazione per la crescita della società, Digital Magics con TWO HUNDRED aggiunge un ulteriore asset strategico per favorire il finanziamento e lo sviluppo delle startup e PMI digitali italiane. La prima collaborazione è la campagna della startup di Digital Magics WeBeers, e-commerce per scoprire le migliori birre artigianali, che ha raccolto adesioni per 250.000 Euro raggiungendo l’obiettivo minimo della raccolta fondi, che proseguirà fino al 31 dicembre: https://200crowd.com/V2/IT/Campaign/details/webeers

Fondata nel 2013 da Matteo Masserdotti (CEO) e Carlo Saccone (CTO) come Tip Ventures, la startup FinTech ha recentemente effettuato un rebranding con il nuovo brand 200 Crowd, e ha chiuso un round di investimento di 300.000 Euro, a cui hanno partecipato importanti business angel, investitori privati e l’incubatore certificato Digital Magics.

Da fine 2015 TWO HUNDRED ha raccolto con le sue campagne oltre 1,5 milioni di Euro – tra cui quelle di BIOGENERA, PMI innovativa che opera nel settore delle biotecnologie farmaceutiche, e di Glassup, startup specializzata nella fabbricazione di smartglasses per la realtà aumentata. Nel 2017 TWO HUNDRED ha registrato il +300% del numero di iscritti al sito e il +350% di investitori attivi.

Il portale di equity crowdfunding www.200crowd.com favorisce l’incontro di investitori professionali, qualificati, retail, business angel e venture capital con aziende non quotate, startup e PMI innovative o piccole medie imprese, garantendo massima trasparenza e velocità grazie a un algoritmo proprietario, qualitativo e quantitativo, che fornisce una valutazione preliminare sulle informazioni del business, manageriali e finanziarie delle società che si candidano per la ricerca di capitali su TWO HUNDRED.

L’obiettivo di TWO HUNDRED è costruire round di investimento strutturati, offrendo agli investitori la possibilità di co-investire nell’innovazione italiana, diversificando il proprio portfolio e favorendo la nascita e la crescita di neoimprese digitali.

L’equity crowdfunding – strumento alternativo per finanziare la crescita di una società tramite la campagna di raccolta fondi online, con una durata e un obiettivo – in Italia ha raggiunto oltre 18 milioni di Euro di capitale di rischio raccolto dall’avvio della legge del 2013, con un tasso di successo del 60% delle campagne e ha registrato una crescita del 152% nel 2017 rispetto al 2016 (Fonte: Osservatorio Crowdinvesting del Politecnico di Milano, novembre 2017).

Matteo Masserdotti, Fondatore e CEO di TWO HUNDRED, ha dichiarato: “L’equity crowdfunding in Italia sta dando ottimi risultati, ma dobbiamo lavorare insieme per garantire la massima professionalità agli investitori, che hanno oggi meno esperienza nel valutare e seguire queste aziende. Sappiamo che il mercato dell’investimento in capitale di rischio in Italia è solo all’inizio e siamo anche coscienti che questo tipo di investimenti è sempre più alla portata di tutti e l’interesse in forte aumento. Grazie alla partnership strategica con Digital Magics lavoreremo per creare un mercato più professionale e liquido per tutti”. 

Gabriele Ronchini, Fondatore e Amministratore Delegato di Digital Magics, dichiara: “Dopo aver lanciato MAGIC WAND, il primo acceleratore FinTech e InsurTech in Italia con 10 importanti operatori del mercato, continuiamo a investire nel settore della finanza, che è in evoluzione a livello mondiale grazie al digitale. Siamo doppiamente soddisfatti di dare il benvenuto a Matteo, Carlo e il loro team nella nostra squadra e di cominciare questa collaborazione con il raggiungimento per la nostra partecipata WeBeers del primo obiettivo della raccolta fondi. TWO HUNDRED non è solo una nostra partecipata, ma diventa un vero e proprio partner per il nostro portfolio e per l’innovazione in Italia”.

Read Full Article

Live streaming dalle ore 14.50 da Napoli per il Premio Nazionale per l’Innovazione 

Si scrive innovazione, ma si legge capacità femminile di fare ricerca e startup. 

Il Premio Nazionale per l’Innovazione fotografa lo stato dell’arte in Italia con un talk promosso da FS Italiane, main partner della 15esima edizione del Premio.

Napoli, 30 novembre 2017 – Prende il via oggi a Napoli il PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione promosso dalla rete nazionale degli incubatori di impresa universitari PNICube con la co-partecipazione di FS Italiane per far emergere i migliori progetti di impresa nati nelle università e nei centri di ricerca del nostro Paese.

Si scrive innovazione, ma si legge sempre più capacità femminile di fare ricerca e startup. Oggi più fonti rilevano un fenomeno di moltiplicazione dell’imprenditorialità in rosa legata a esperienze di innovazione. A questa capacità tutta femminile il PNI dedica la sua apertura con un talk promosso da FS Italiane. Una fotografia dello stato dell’arte in Italia tra luci e ombre, attraverso storie e dati.

Appuntamento oggi giovedì 30 novembre nel Complesso Universitario Federico II di San Giovanni a Teduccio a Napoli e in live streaming dalle ore 14.40 sulla Fanpage PNICube (qui il link diretto al video). Sul palco: il direttore centrale brand strategy e comunicazione di Ferrovie dello Stato Italiane Carlotta Ventura, il rettore dell’università degli studi di Napoli L’Orientale Elda Morlicchio, il capo della divisione analisi e ricerca economica territoriale della Banca d’Italia sede di Napoli Paolo Emilio Mistrulli, il direttore generale di Campania New Steel Mariangela Contursi. E alcune delle tante storie di innovazione al femminile emerse in questi anni grazie al PNI: Rossella Tomaiuolo di Kronos DNA (Napoli), Massimiliana Carello di BeonD (Torino), Elena Gaiffi di Laborplay (Sesto Fiorentino) e Carmela Lamacchia di New Gluten World (Foggia). Modera Vera Viola (Il Sole 24 Ore).

FS Italiane è una delle più grandi realtà industriali d’Italia. Conta circa 74.200 donne e uomini (di cui quasi 7.000 all’estero), oltre 8mila treni ogni giorno e 250mila bus/chilometro. FS Italiane trasporta in un anno circa 750 milioni di passeggeri su ferro (600 in Italia, 150 all’estero), 290 milioni su gomma (160 milioni in Italia, 130 all’estero), e 50 milioni di tonnellate di merci. Il network ferroviario è di oltre 24mila chilometri di rete, di cui 1.350 dedicati ai servizi alta velocità.

PNICube è l’Associazione italiana degli incubatori universitari e delle business plan competition regionali, denominate StartCup. Nata nel 2004, ha lo scopo di stimolare la nascita e accompagnare al mercato nuove imprese ad alto contenuto di conoscenza generate dal mondo accademico. Oggi PNICube conta 46 associati tra Università e incubatori accademici e 17 StartCup attive.

Ufficio stampa: Simona Salvi tel 328/6888073 simona.salvi@fattorec.it

Read Full Article

 

Digital Magics Roma, quarta sede aperta dal business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), lancia due nuove startup innovative: Centy, la startup dei centesimi di Euro in grado di trasformarli in moneta virtuale ed Eggup, la startup delle abilità umane per creare o riorganizzare team di lavoro.

CENTY (www.centy.it) ha ideato un contamonete intelligente gestito totalmente da remoto tramite app, per risolvere il problema in tutta Europa delle monete da 1, 2 e 5 centesimi di Euro. La macchina, presente negli aeroporti, centri commerciali e supermercati, grazie all’applicazione di Centy sarà in grado di riconoscere l’utente che, una volta inseriti i centesimi di Euro nel contamonete, sceglierà dove accreditare l’importo calcolato. Potrà quindi convertirlo in moneta elettronica (versandolo sul libretto di risparmio, utilizzandolo per l’acquisto di contenuti come film, musica, applicazioni o donandolo in beneficienza) o trasformarlo in punti, sconti e promozioni (da associare alle carte fedeltà dei supermercati e negozi).

 

EGGUP (www.eggup.net) ha sviluppato una piattaforma digitale per analizzare le soft skills, le competenze trasversali quali attitudini personali, tratti caratteristici della personalità e capacità relazionali, sia a livello individuale, sia a livello di team di lavoro. Il candidato, il dipendente o i componenti di un gruppo di lavoro, devono semplicemente compilare sul sito di Eggup un questionario: le risposte verranno analizzate dall’algoritmo proprietario della startup che elaborerà i risultati e li restituirà attraverso una modalità interattiva, con rappresentazioni grafiche e video.

 

Digital Magics Roma affianca i giovani talenti e neoimprenditori del Lazio e del Centro Italia ed è all’interno di Talent Garden Poste Italiane, campus di coworking nato dall’accordo di Open Innovation fra Poste Italiane e Digital Magics, e di Talent Garden Cinecittà, nel cuore degli Studios di Cinecittà.

QUI COMUNICATO STAMPA

Read Full Article

Nell”ambito del piano strategico 2015-2020, Elior Group continua ad aprire nuovi orizzonti e opportunità per l”innovazione. Tra 24.000 startup identificate a livello globale, 130 hanno superato una selezione preliminare e 40 sono state scelte per lavorare con Elior Group per reiventare un nuovo modello di ristorazione del futuro. Provenienti da tutto il mondo, le 40 startup si sono incontrate nella la sede centrale del gruppo il 20 marzo scorso e avranno il compito di accelerare la trasformazione di Elior e della ristorazione collettiva in generale.  

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20160411/353501LOGO )

     (Photo: http://mma.prnewswire.com/media/481067/Elior_Group.jpg )

Le 40 startup sono state selezionate in base alle due seguenti tematiche:

  • The catering model of the future (il modello di ristorazione collettiva del futuro)
  • e-Health (sanità in rete)

Nel 2015, il presidente e amministratore delegato di Elior Group Philippe Salle ha creato il programma dedicato all”innovazione culinaria e tecnologica Life[4] (Let”s Imagine Future Experiences). L”obiettivo del Life[4]Start-up Program, il programma internazionale dedicato alle startup, è quello di individuare e promuovere progetti all”avanguardia capaci di imporsi come vere e proprie innovazioni nel settore della ristorazione. Grazie al supporto dato sotto forma di tutoraggio o attraverso l”acquisto di partecipazioni, Elior Group consentirà alle startup di effettuare delle ‘Proof of Concept’ (PoC) nei ristoranti del gruppo per valutare su larga scala la fattibilità delle innovazioni proposte.

Gli ambiti in cui operano le startup selezionate sono tutti correlati alle attività commerciali del gruppo: la ristorazione collettiva e l”insieme dei servizi ad essa legati (digitalizzazione dei punti vendita, miglioramento dell”esperienza dei consumatori, robotizzazione e molto altro). Le startup sono state scelte per la qualità e la fattibilità delle proposte e dei team, con lo scopo di costruire collaborazioni e implementare progetti innovativi nei ristoranti e nei punti vendita del gruppo.

La collaborazione con le startup prevede tre fasi:

1. Identificazione e scoperta dei talenti, mediante una rete e un”organizzazione specifica.   

2. Possibilità di testare le innovazioni nei ristoranti del gruppo. Elior Group sta attualmente lavorando con le seguenti startup europee: GoCater (La Belle Assiette), FoodMeUp, Touch and Play, Never Eat Alone, Rose & Mary, Vitalista, Foodles e PopChef.

3. Sostegno delle startup nella loro espansione a livello mondiale. L”obiettivo del Life[4]Start-up Program, il programma internazionale dedicato alle startup, è quello di individuare e promuovere progetti all”avanguardia capaci di imporsi come vere e proprie innovazioni per il settore della ristorazione collettiva.

Fare clic qui per maggiori informazioni e notizie sui prossimi eventi

————————————————–

PARIGI, March 24, 2017 /PRNewswire/ —

Read Full Article